Close
massaggio yoni

Cos’è lo Yoni Massage

Hai mai sentito parlare di Yoni Massage? È probabile che tu sia arrivata a questa pagina proprio dopo aver fatto già qualche ricerca o magari dopo aver ascoltato l’entusiasta opinione di un’amica. Ad ogni modo, ecco tutto ciò che c’è da sapere su una tecnica di massaggio che può davvero aprire le porte del paradiso.

Cos’è il Massaggio Vaginale?

Parliamo innanzitutto di un’antichissima tecnica di origine orientale. La parola Yoni è derivante dal vocabolario sanscrito e significa portale sacro. La parola era utilizzata per indicare l’organo genitale femminile.

Si tratta di un’antichissima tecnica di massaggio tantra, praticata all’interno della vagina, che aiuta la donna a rilasciare tensioni ed acquisire uno straordinario livello di pace e benessere.

A cosa serve il massaggio Yoni?

Attenzione! Non rispondere la prima cosa che ti viene in mente, che, provo a indovinare, è: l’orgasmo. No, benché, molte donne lo raggiungano, lo scopo del massaggio Yoni non è l’orgasmo, ma:

  • Nel breve periodo: un’estasi che permette di scaricare tensione ed accogliere pace e rilassatezza.
  • Nel medio e lungo periodo: una maggiore consapevolezza di se stesse, che si traduce nella capacità di di godere appieno dei rapporti intimi e di propagare l’energia sessuale in tutto il corpo . Insomma, ottenere un sostanzioso introito in termini di benessere di corpo, mente e anima.

Ma come avviene tutto ciò? Durante il massaggio vengono espulse emozioni negative (ad esempio delusioni e vergogna), tossine, frustrazioni. Avviene quindi una sorta di sanificazione di corpo e mente che permette a zone erogene e organi sessuali di essere più sensibili.

I rapporti sessuali, così, sono più intensi e soddisfacenti. Non è un caso che il massaggio Yoni venga consigliato anche a chi vuol ritrovare intesa sessuale nella coppia.

Come si fa il massaggio yoni

Un massaggio yoni coinvolge tutto il corpo. Cosa occorre? Candele, olii, respirazione, ma non solo. L’ingrediente segreto è il tatto del massaggiatore, attraverso il quale egli capirà quali sono le zone sulle quali intervenire con maggiore sensibilità.

Credo comunque che questo tipo di massaggio non vada spegato, ma vissuto. Perché?

I benefici dello yoni sono enormi. Praticarlo con costanza consente di aumentare il godimento durante il sesso, ridurre i dolori mestruali, incrementa la lubrificazione vaginale, rimuove eventuali blocchi mentali e psicologici.

Insomma, c’è solo da provare!

Ti consiglio di affidare questa estasiante esperienza alle mani di un professionista. Io mi chiamo Kris e da anni mi occupo di Tantra. Un massaggio è un viaggio verso la pace dei sensi da compiere insieme. Ti va di farlo con me?

Chiamami , ti aspetto!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *