Close
massaggi per donne

Massaggi per donne: 4000 anni di evoluzione

Negli ultimi anni il pubblico femminile ha cominciato ad investire sempre di più nella ricerca del proprio benessere psico-fisico. I massaggi per donne sono diventati una delle mete più ricercate.

Esistono tantissimi massaggi dedicati al corpo femminile. I due più famosi che si distinguono dalla massa sono il massaggio ayuverdico ed il massaggio tantra.

La filosofia ayurveda vede il corpo in perfetta sintonia con la Natura, utilizzando spesso il massaggio come se fosse una vera e propria pratica yoga.

Il respiro e le tecniche di manipolazione permettono un percorso individuale principalmente mirato all’ottenimento di una profonda autocoscienza e al controllo dei propri stati emotivi.

Recentemente però non è la filosofia ayurveda a far parlare di se. Il protagonista fra i massaggi per donne degli ultimi due anni è senza dubbio il massaggio tantra.

L’origine del massaggio erotico

massaggio per donne

Il massaggio tantra affonda le sue radici nell’antica india.

Nato intorno al 2000 a.C. nella valle dell’Indù fra gli Harappei. Furono un popolo di matrice matriarcale, che venerava quasi come fosse una religione il concetto di “piacere”.

Questo popolo utilizzava il massaggio come strumento per scendere nel profondo delle proprie sensazioni, anche erotiche, e prolungare tali sensazioni assaporando in tutte le sfumature.

In questa tipologia di società la “padrona” sceglieva l’uomo con cui passare ore e ore di lungo piacere. Un piacere mirato alla soddisfazione dei suoi più egocentrici istinti e necessità.

A tratti queste pratiche diventavano vere e proprie filosofie di vita o pratiche “mediche”. Venivano usate per curare lo spirito e vivere una vita in perfetto equilibrio con le proprie energie interiori.

Altre evoluzioni di quest’arte sono invece mirate all’ottenimento dell’estasi sessuale.

L’ estasi non è altro che l’ orgasmo tantrico. Un orgasmo pieno e profondo che inonda tutto il corpo e la mente per condurre chi lo vive alla “grande beatitudine”.

Proprio questo è uno dei rami che maggiormente si è diffuso nel mondo Occidentale. Dopo ben 4.000 anni ha trasformato i massaggi per donne in esperienze esotiche ed erotiche dal profondo e intenso piacere.

Il massaggio oggi

Oggi i massaggi per donne si sono arricchiti di pratiche che permettono al pubblico femminile di vivere il piacere da un punto di vista nuovo. Un punto di vista in forte contrapposizione con il ruolo che solitamente si assume all’interno di una relazione.

Il punto di vista si sposta dall’amplesso con il partner, nel quale la donna spesso si sente responsabilizzata e teme eventuali giudizi, ad una funzione passiva e centrale. In questo nuovo ruolo la donna si immerge nelle proprie sensazioni, scopre il suo corpo e non teme più alcun giudizio.

Fondamentalmente i massaggi per donne tantrici permettono alla donna di uscire dai propri schemi sociali e letteralmente invertire i ruoli.

L’operatore uomo o l’operatrice donna diventano strumenti di conoscenza che permettono un introspettivo viaggio emozionale.

Questo viaggio non è solo mirato alla scoperta di un nuovo piacere estremamente potente, ma è spesso utilizzato per superare traumi o blocchi. In “in rari casi” lavora anche sui disturbi come l’anorgasmia o la vulvodinia.

La donna che sperimenta un massaggio per donne tantrico racconta di aver scoperto un piacere nuovo e incredibilmente intenso.

Libera dalla necessità di contraccambiare la donna è posizionata al centro di un’esperienza nella quale è la indiscussa regina. Assume il ruolo di “padrona” e orienta i suoi pensieri dove maggiormente sente il bisogno di esplorare.

Questa esplorazione inizialmente lucida, lascia man mano il passo ad un inebriante crescendo di sensazioni fisiche e mentali. Brividi e contrazioni culminano questo viaggio in poderosi orgasmi.

Il parere di chi li ha vissuti

massaggio per donne

Chi li ha sperimentati li ha descritti superiori a quelli provati con il partner o con l’automasturbazione.

In moltissimi casi questa tipologia di pratica permette alla donna di sperimentare più orgasmi in una sola sessione.

Anche per coloro che solitamente si fermavano ad un solo orgasmo e poi cessavano l’amplesso con il partner hanno sperimentato gli stessi benefici.

I massaggi per donne tantrici sono estremamente personalizzabili. Le versioni più Soft coinvolgono raffinate tecniche di manipolazione e allo stesso tempo rispettano i confini di chi preferisce un approccio più morbido e distaccato. 

Le versioni più complete permettono tecniche complesse che vedono l’intero corpo dell’operatore coinvolto. Ad esempio il Tantra Lips che utilizza le labbra, i soffi, e la lingua per creare dei fantastici giochi sulle zone erogene della donna.

Per concludere il mondo dei massaggi per donne ha goduto di una grande rivoluzione.

Questo mondo oggi è alimentato da un costante sperimentalismo che permette di assaporare a pieno uno dei più grandi doni della vita: il piacere femminile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

© 2020 Tantra Per Donna |