Close
massaggi tantra a roma

Massaggi tantra a Roma, Kris ti aspetta per scoprire un piacere unico

Il massaggio erotico è uno stupendo preliminare che, nella maggior parte dei casi, porta poi la coppia a vivere un profondo amplesso. Candele, musica e un buon olio sono è il piede giusto per partire in un’esperienza sensoriale unica.

I massaggi tantra a Roma sono una pratica molto ricercata. Non è un semplice massaggio, è molto più intenso, più eccitante e particolare. Aumenta il desiderio sessuale ed eleva il piacere a livelli probabilmente mai vissuti in precedenza, rafforza la relazione e molto altro ancora.

Roma è una grande metropoli, e come tutte le metropoli le persone vivono molto lo stress, sempre di corsa, affannate alla ricerca del proprio posto nel mondo. Non c’è spazio alle coccole, non c’è spazio al relax. Nella maggior parte dei casi il “piacere” è solo una breve e forzata parentesi fra due impegni.

Per questo ho deciso di proporre una linea di massaggi in grado di spezzare questa routine e di permettere nuovamente alle persone di assaporare il gusto del “perdersi” nelle proprie sensazioni di coppia o individuali. I massaggi tantra a Roma diventano quindi una tappa per chi vuole realmente espandere le proprie esperienze erotiche.

La differenza fra un massaggio normale e un massaggio erotico

Molti pensano che il massaggio erotico sia poco di più che un semplice massaggio… ma questo è un grande errore. Il viaggio verso il proprio piacere inizia si da un massaggio normale, ma che lentamente evolve verso un comportamento molto più sensuale ed eccitante. Un massaggio normale tende a rilassare o a svolgere delle funzioni “tecniche” sul corpo (contratture, strappi, etc.). Il massaggio tantra tende a rilassare il corpo solo per permettere alla persona di abbattere qualunque difesa mentale e inibizione. Le permette quindi di aprirsi e accettare di provare piacere durante l’atto, sia con il proprio compagno che con un professionista.

La specialità di un massaggio erotico tantra non è tanto per le tecniche manuali, quanto per il fatto che il corpo viene massaggiato nella sua totalità, comprese le parti intime, in un gioco di carezze che portano a desiderare sempre di più e sempre più intensamente. Il massaggio erotico funziona non solo se si applica una buona tecnica, ma anche se si desidera realmente dar piacere e provare piacere. E’ uno scambio di energie, uno scambio di sensazione che crea un momento unico e armonioso fra chi da e chi riceve.

Le tecniche alla base del massaggio sono le classiche tecniche del massaggio “svedese”, evolute e personalizzate poi per agire sulle zone erogene del corpo e stimolare fantasie sessuali. Ogni carezza e ogni gesto non porta con se solo una tecnica, ma anche una profonda carica erotica che agisce sulla mente della donna e che le permette di arricchire la sensazione con la propria immaginazione, e con la voglia che “accada altro dopo”.

Come il massaggio aiuta a vivere le fantasie.

Devi sapere che il massaggio erotico non è solo un momento di piacere, ma può essere veramente utilizzato per risolvere problemi di salute sessuale, inibizione, difficoltà nel raggiungere l’orgasmo, etc. Inoltre sono un eccellente metodo per vivere fantasie di coppia senza avere traumi, rivalità o inibizioni che possono impedire ai partners di gustarsi la propria trasgressione.

Nel massaggio di coppia i partners possono abbandonarsi alle cure dei massaggiatori. Capita molto spesso che a Roma ci siano dei mariti interessati a regalare alla propria compagna un massaggio erotico, per vederla rilassarsi ed eccitarsi sotto le cure di un altro uomo. Durante il massaggio poi il partner della donna si unisce e la sfiora, la bacia, la rassicura per abbandonarsi ancora di più.

Questo livello di complicità, permesso dal massaggio tantra, viene spesso usato per permettere alle coppie che vogliono “vivere esperienze trasgressive” di iniziare i primi passi senza avere traumi o senza avere crisi d’ansia. La donna che riceve il massaggio non sente l’ansia di dover stare con due uomini o di uscire dalle regole e dai confini del proprio affetto. L’uomo che vive il massaggio insieme al massaggiatore lo percepisce come complice e non vive ansia da prestazione o rivaltà, lo percepisce invece come una estensione di se dedicata alla sua compagna.

Se ne deduce che il massaggio tantra è capace di rafforzare il legame sentimentale presente tra due persone: contatto fisico, piacere ed esperimenti a letto sono una buona ricetta per ravvivare o mantenere viva la vita sessuale di una coppia, ma sono anche ottimi per creare una maggiore intimità e complicità tra due persone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *